Oltre 100 statistiche e dati su Internet per il 2020

2020 è qui e i proprietari di siti Web di ogni tipo – blogger, esperti di marketing, aziende e proprietari di e-commerce – si stanno preparando per un nuovo anno nella speranza di renderlo il più efficace di sempre. Questo articolo è un riepilogo delle statistiche di Internet per il 2020.


Trovo utile condividere quelle che sono apparentemente le statistiche e i fatti più importanti sul mondo online con chiunque voglia sapere.

Questo post è stato originariamente pubblicato nel 2018 ed è stato aggiornato per includere le ultime statistiche di Internet per il 2020.

Scopri come il 2019 è andato su Internet e alcuni di quelli che potresti aspettarti di vedere quest’anno. E assicurati di controllare di nuovo mentre si svolge il nuovo anno!

Internet è in continua evoluzione. Ciò significa che anche il tipo di contenuto che crei, le tue strategie di marketing, il modo in cui le persone interagiscono con i loro dispositivi mobili, il modo in cui i consumatori effettuano acquisti online e i modi in cui le persone cercano informazioni, sono anche in costante cambiamento.

Statistiche Internet 2020 & I fatti

Condividere su:

Al 5 gennaio 2020, c’erano 4.437.215.927 (4+ miliardi) di utenti Internet attraversando il globo. Questo è confrontato con i 3,42 miliardi di utenti registrati alla fine del 2016. L’Asia continua la tendenza ad avere il maggior numero di utenti Internet nel mondo, sebbene la percentuale abbia sceso dal 49,7% al 49,0%. I secondi classificati includono Europa (16,8%), Africa (11%) e America Latina / Caraibi (10,4%).

Utenti Internet mondiali 2014-2020

statistiche di internetDashboard live: https://datastudio.google.com/embed/reporting/1sImC_rjeWqNXdgQt5MtmrQMbH44qFjtA/page/1fzh È interessante notare che il Nord America compone solo 8,2% di tutti gli utenti di Internet in tutto il mondo.statistiche internet e fatti 2019 In Asia, la Cina regna sovrana quando si tratta di avere gli utenti di Internet più attivi. Con 818.934.000 utenti, i prossimi paesi più vicini includono gli Stati Uniti con 320.059.368, la Russia con 109.552.842 e l’America Latina / Caraibi con 18.526.199 utenti. Ci sono 326.474.013 persone negli Stati Uniti e quasi il doppio di quello che utilizza Internet in Cina, che ha una popolazione di 1.415.045.928. Il Nord America ha il più alto tasso di penetrazione con L’88,1% delle persone usa Internet. Seguono Europa (85,2%), Australia / Oceania (68,9%) e America Latina / Caraibi (67,2%). Quanti siti web ci sono nel 2020? A partire da gennaio 2020 erano finiti 1,74 miliardi di siti Web su internet. info.cern.ch è stato il primo sito Web in assoluto su Internet, pubblicato il 6 agosto 1991. Il mondo ha in media un tasso di penetrazione di Internet di 55,1% (rispetto al 35% nel 2013). Sorprendentemente, il Isole Falkland e Islanda hanno i più alti tassi di penetrazione a livello mondiale rispettivamente del 99,3% del 99,0%, sebbene le loro piccole popolazioni 2.919 e 337.780 rendano più facili i tassi di penetrazione elevati. Google ora elabora 7 miliardi di query di ricerca al giorno in tutto il mondo (anche se alcuni sostengono che potrebbero arrivare a 10 miliardi al giorno). Il 15% di queste query non è mai stato cercato su Google prima. 56% di tutto il traffico Internet proviene da una fonte automatizzata come strumenti di hacking, scraper e spammer, imitatori e robot. Google Chrome regna sovrano tra gli utenti con 61,77% di dominio. Altri browser Internet popolari si classificano come segue: Safari (15,09%), Firefox (4,92%), Opera (3,15%) e Internet Explorer (2,81%) Circa il 40% della popolazione mondiale aveva una connessione internet nel 2018. Nel 1995 era inferiore all’1%. Più persone accedono a Internet su un dispositivo mobile rispetto a un computer desktop. Nel 2018, l’utilizzo di Internet mobile è stato del 48,2%. Quanti nomi di dominio ci sono? Nel Q3 2019 c’erano 359,8 milioni di nomi di dominio registrati in tutti i domini di primo livello (TLD). .COM è il dominio di primo livello (TLD) con il maggior numero di registrazioni nel terzo trimestre del 2019, 144M registrazioni .COM seguite da .TK (Turchia) 25.1M e .CN (Cina) alle registrazioni 23M.quanti nomi di dominio ci sonoSecondo Verisign, al 30 settembre 2019, i tre più grandi domini di primo livello erano .com, .tk e .cn: 51,8% di tutto il traffico su Internet proviene da bot. Solo 48,2% del traffico Internet proviene da esseri umaniutilizzo di internet 2019Utenti di Internet in tutto il mondo e penetrazione, 2016-2021

2020 statistiche pubblicitarie online & I fatti

Condividere su:

I media digitali dovrebbero generare il 51% o più $ 240 miliardi di dollari, di tutto il denaro pubblicitario speso a livello globale nel 2019. Gli annunci di ricerca sono il tipo di pubblicità digitale più popolare in questo momento, con i marketer che aumentano le spese nel 2018 del 12% per raggiungere $ 113 miliardi spesi. 63% di tutti gli annunci di ricerca sarà mobile base nel 2019, raggiungendo $ 28,25 miliardi spesi. Annunci video per dispositivi mobili stanno cambiando. Ad esempio, Snapchat dovrebbe rilasciare una funzione in cui gli utenti possono scorrere a sinistra per gli amici’ snap e giusto per i contenuti editoriali, in modo che gli esperti di marketing possano essere coinvolti e offrire annunci pubblicitari.statistiche pubblicitarie online e fatti 2019 Inoltre, Facebook ha appena annunciato che testerà una funzione che pubblica annunci prima di tutti i video nativi, che aiuta gli esperti di marketing ad espandere la loro portata sul sito di social media più popolare fino ad oggi. Gli annunci TV dovrebbero portare a Aumento del 2,5% delle entrate del prossimo anno, nonostante le diminuzioni passate, raggiungendo i 183 miliardi di dollari. Le entrate pubblicitarie di Facebook dovrebbero aumentare del 32,1%, mentre gli inserzionisti dovrebbero spendere 14,8% in più con annunci Google.

Statistiche e fatti del blog 2020

Condividere su:

Quanti post sul blog vengono pubblicati al giorno nel 2020? Più di 5.760.000 post di blog sono pubblicati su Internet ogni singolo giorno 600 milioni di blog nel mondo nel 2020. Negli Stati Uniti, nel 2020, ci sono 1,7 milioni di proprietari di blog che generano post di blog di lunga durata 9 volte più contatti dei post in forma abbreviata. Le strategie di marketing dei contenuti più popolari includono: blog (65%), social media (65%) e case study (64%). Aggiungendo a quello, Il 78% degli acquirenti B2B utilizza case study durante la ricerca di acquisti, seguiti da white paper, webinar, e-book e report di analisi di terze parti.statistiche e fatti sui blog 2019 Il blog continua ad essere la strategia di marketing numero uno per le aziende (secondo 45% dei marketer intervistati). 6,7 milioni di persone pubblicare regolarmente post su un sito Web di blog, con 12 milioni di postare blog sui loro social media. L’81% dei consumatori online si fida delle informazioni trovate sui blog. In effetti, il 61% dei consumatori online statunitensi ha effettuato un acquisto in base alle raccomandazioni di un blog. Il 75% delle persone non scorre mai oltre la prima pagina nei risultati di ricerca e L’80% delle persone ignora gli annunci Google, nonostante il salto, gli annunci di Google dovrebbero vedere quest’anno. Ci sono oltre 5 miliardi ricerche su Google ogni giorno. Il 15% delle ricerche sono nuove, non sono mai state cercate prima. Il conteggio medio delle parole di contenuti di alto rango in Google è compreso tra 1.140 e 1.285 parole.

Statistiche del nome di dominio 2020 & I fatti

Condividere su:

Nel terzo trimestre del 2019 sono stati registrati 20 milioni di nuovi nomi di dominio, che è un Aumento del 4% rispetto al trimestre precedente. I TLD .com e .net avevano un totale combinato di 157,4 milioni di registrazioni di nomi di dominio quest’anno. Un aumento di 200.000 registrazioni di nomi di dominio di livello superiore con prefisso internazionale, o un aumento dello 0,1%, l’anno scorso. La classifica più alta era .cn – Cina, .tk – Tokelau, .de – Germania, Regno Unito – Regno Unito e .ru – Federazione Russa. In totale, ci sono circa 333,8 milioni di registrazioni di nomi di dominio in tutto il mondo, e quel numero è ora in costante aumento di circa l’1,0% ogni anno.registrazioni di nomi di dominio di primo livello 2019Esistono 1.508 estensioni di dominio (TLD). I primi 3 sono .com, .tk e .net Le cinque estensioni di dominio più popolari sono attualmente: .com (133,9 milioni), .cn (21,4 milioni), .tk (19,9 milioni), .de (16,3 milioni) e .net (14,4 milioni). Cars.com è il nome di dominio più venduto mai registrato. È andato per a enorme $ 872 milioni. Yahoo.com, Google.com, Facebook.com, Youtube.com e Live.com governano il mondo del dominio. I siti di nicchia hanno oltre 1000 estensioni di nomi di dominio tra cui scegliere grazie alla saturazione del sito. GoDaddy è il più grande registrar di nomi di dominio a partire da dicembre 2018 49,98% di tutti i nomi di dominio erano registrati con loro.

Statistiche web hosting 2020 & I fatti

Condividere su:

A partire dal 1 ° gennaio 2020, c’erano 1.744.517.326 siti web, rispetto a 906.616.188 di gennaio 2016. È stato pubblicato il primo sito Web al mondo 6 agosto 1991 dal fisico britannico Tim Berners-Lee. I più popolari sistemi di gestione dei contenuti (CMS) includono: WordPress, Joomla e Drupal, con WordPress dominante, con una quota di mercato del 60%. 35% di tutti i siti Web su Internet sono alimentati da WordPress, il sistema di gestione dei contenuti open source. 51,3% di tutti i siti Web su Internet non utilizzare un sistema di gestione dei contenuti. Il 50% dei siti Web oggi è ospitato su entrambi Apache o nginx, entrambi liberi di usare server web open source. I siti più importanti che utilizzano WordPress sono Blog di New York Times, Forbes e Facebook.statistiche e fatti di web hosting 2019 2020 si aspetta che l’hosting WordPress di WP Engine, InMotion Hosting, Cloudways WordPress hosting, Kinsta hosting, FastComet hosting, Hostinger web hosting, Bluehost hosting e web hosting SiteGround siano i migliori provider di hosting sul mercato. Mezzo miliardo di dollari viene perso ogni anno a causa di siti Web lenti, con un conseguente calo del 7% nei tassi di conversione. Questo può essere evitato utilizzando provider di hosting web affidabili. Il 40% dei consumatori lascerà una pagina che richiede più tempo di tre secondi per caricare. E il 79% degli acquirenti insoddisfatti delle prestazioni del sito afferma di avere meno probabilità di acquistare nuovamente dallo stesso sito. Squarespace, Wix e Weebly sono i costruttori di siti Web più popolari per creare un sito. Tuttavia, secondo buildwith.com i siti creati da un costruttore di siti Web non fanno altro che compensare 5,6% dei primi 1 milione di siti su internet.

E-commerce 2020 & Statistiche di conversione & I fatti

Condividere su:

Un ritardo di 1 secondo nella velocità di caricamento della pagina può costare il 7% delle conversioni e-commerce. I siti sulla prima pagina dei risultati di ricerca di Google hanno una velocità media di caricamento della pagina di meno di 2000 millisecondi. Secondo Pingdom, il sito web più veloce fino ad oggi è bhphotovideo.com, seguito da hm.com e bestbuy.com, tutti con velocità di caricamento della pagina inferiori a 0,5 secondi. Le vendite di e-commerce hanno raggiunto $ 2,29 trilioni nel 2017 e dovrebbero raggiungere 3,45 trilioni di dollari di vendite nel 2019. Le vendite al dettaglio online globali stanno crescendo e si stima che raggiungeranno 8,8% della spesa totale al dettaglio nel 2018. Il Regno Unito ha registrato le vendite di e-commerce più alte, seguite da Cina, Norvegia, Finlandia e Corea del Sud. 47,3% della popolazione mondiale dovrebbe acquistare online nel 2018. Lo shopping online raggiungerà $ 100 miliardi entro il 2025, afferrando il 20% del mercato alimentare totale. Nonostante l’aumento dell’uso mobile, vendite desktop continua a regnare supremo. Una persona su quattro continuerà a fare acquisti online almeno una volta alla settimana, eppure solo il 28% delle piccole imprese statunitensi stanno vendendo i loro prodotti online.statistiche e dati e-commerce 2019 71% degli acquirenti credo che otterranno un affare migliore online che nei negozi. 28% degli acquirenti online abbandonerà il carrello se i costi di spedizione sono troppo elevati. Entro il 2019, si stima che ci sarà 224 milioni di acquirenti digitali solo negli Stati Uniti. L’uso di video di prodotti può aumentare notevolmente gli acquisti di prodotti 144%. 47% di tutti gli ordini online include la spedizione gratuita. Gli acquirenti online spenderanno 30% in più per ordine quando è inclusa la spedizione gratuita. Mentre la maggior parte dei proprietari di smartphone e tablet (68%) ha tentato di effettuare un acquisto sul proprio dispositivo, due terzi (66%) non sono riusciti a completare una transazione a causa di ostacoli incontrati durante il checkout. Account di abbandono del carrello per $ 18 miliardi di perdite di vendite ogni anno. Il tasso di abbandono per i carrelli mobili è del 97% rispetto al 70-75% per i carrelli desktop. Il motivi principali per l’abbandono del carrello include: costi di spedizione troppo elevati, non pronti per l’acquisto, non idonei per la spedizione gratuita, costi di spedizione indicati troppo tardi nel processo di acquisto e siti Web caricati troppo lentamente. L’acquirente B2B medio è sotto 35 anni. 71% di tutti gli acquirenti iniziare con ricerche generiche senza marchio. Le opzioni di checkout per dispositivi mobili sono in aumento da allora 84% delle persone avere almeno un problema con le violazioni dei dati e lo shopping online. L’anno scorso 174 milioni di americani chi ha fatto acquisti tra il Black Friday e il Cyber ​​Monday ha speso in media $ 335 a persona. È stimato che 1,92 miliardi di persone si prevede di acquistare qualcosa online nel 2019. Amazon è responsabile per oltre il 49% di tutte le vendite online e circa il 5% di tutte le vendite al dettaglio negli Stati Uniti. 80% degli adulti nordamericani usa il blocco degli annunci. Se non si fa nulla per contrastare il blocco degli annunci, si stima che entro il 2020 costerà alle imprese $ 75 miliardi annualmente. Nel 2019 ci si aspetta che i video rappresentino 80% di tutto il traffico su Internet.

2020 statistiche di Internet mobile & I fatti

Condividere su:

Google compensa l’incredibile 32,4% della spesa pubblicitaria totale per dispositivi mobili, con Facebook un secondo vicino con il 24,6%. Di Il 53% delle e-mail viene aperto su dispositivi mobili, con una probabilità del 25% in più di essere aperta con un soggetto personalizzato. 91% delle persone negli Emirati Arabi Uniti accedere a Internet sul proprio telefono, seguito da Singapore all’88% e da Arabia Saudita all’86%. Gli Stati Uniti sono solo al 57% delle persone che accedono a Internet tramite un dispositivo mobile.statistiche e dati su Internet mobile 2019 A partire da marzo 2017, 80% dei migliori siti Web Alexa erano ottimizzati per dispositivi mobili. 70% degli utenti mobili riferire di non apprezzare gli annunci per dispositivi mobili, nonostante il loro continuo utilizzo da parte delle aziende. 80% di tutti gli utenti di Internet possiede un telefono cellulare. Le persone spendono L’89% del loro tempo multimediale mobile su app e l’altro 11% speso in siti Web. I tablet hanno il più alto tasso di aggiunta al carrello sui siti di e-commerce all’indirizzo 8,58%. Nel 2019, gli adulti americani dovrebbero spendere in media 3 ore e 35 minuti su dispositivi mobili. Il traffico mobile ha superato il desktop, Il 48,2% di tutto il traffico online proviene da dispositivi mobili e tablet. Nel 2019 dovrebbe generare e-commerce mobile $ 2,32 trilioni in vendita.

2020 statistiche sui social media & I fatti

Condividere su:

Nel 2019, si stima che ci saranno in giro 2,77 miliardi di utenti di social media in tutto il mondo, in aumento rispetto a 2,46 miliardi nel 2017. 81% degli esperti di marketing scoperto che l’aumento del traffico si è verificato con un investimento di appena 6 ore settimanali nel social media marketing. Le infografiche sono apprezzate e condivise sui social media 3 volte più di qualsiasi altro tipo di contenuto. La durata media dell’attenzione nel 2000 è stata di 12 secondi, quest’anno il la durata media dell’attenzione è di soli 8 secondi. Questo è inferiore all’intervallo di attenzione di 9 secondi del tuo pesce rosso medio.statistiche e fatti sui social media 2019 Il pubblico B2B preferisce in gran parte LinkedIn (82%), Twitter (66%), YouTube (64%), Facebook (41%) e SlideShare (38%) come piattaforme di social media preferite. 71% dei consumatori che hanno avuto una buona esperienza di servizio di social media con un marchio probabilmente lo consiglieranno ad altri. Facebook mostra le più potenti statistiche di e-commerce sui social media, inviando un enorme 60% di tutti i referral di e-commerce per l’anno scorso. Le migliori marche su Instagram stanno vedendo un tasso di coinvolgimento per follower del 4,21%, che è 58 volte superiore rispetto a Facebook e 120 volte superiore rispetto a Twitter. Facebook ha attualmente 2,27 miliardi di utenti. Twitter ha 336 milioni di utenti attivi mensili. Instagram ha 1 miliardo di utenti. LinkedIn ha 500 milioni di utenti. Le persone spendono in media di 2 ore e 15 minuti al giorno sui social network. Facebook Messenger e WhatsApp sono i migliori servizi di messaggistica, con oltre 50% degli utenti di Internet usando l’uno o l’altro. L’utilizzo di Snapchat è massimo tra i Gen Z popolazione (il 38% lo usa regolarmente). Al di sopra di 400 milioni di persone usano le storie di Instagram ogni mese. Oltre 2 miliardi di messaggi vengono scambiati tra marchi e utenti ogni mese, con il 45,8% delle persone che afferma di voler contattare un’azienda tramite messaggistica piuttosto che via e-mail. Al di sopra di 90% degli esperti di marketing che utilizzano una strategia di marketing influencer nei social media credono che abbia successo.

Statistiche sulla sicurezza informatica 2020 & I fatti

Condividere su:

73% di attacchi informatici sono effettuati per motivi economici. Il costo dei danni da cibercriminalità costerà $ 6 trilioni all’anno entro il 2021, da $ 3 trilioni solo un anno fa si prevede che il costo del ransomware superi $ 5 miliardi nel 2017. A partire da $ 325 milioni nel 2015, che è un aumento del 15X in soli due anni 4.000 attacchi ransomware si svolgono ogni singolo giornoStatistiche sulla sicurezza di Internet e fatti 2019 Gli attacchi di ransomware hanno è sceso di quasi il 30% quest’anno con infezioni da cryptominers in aumento del 44,5% L’importo medio richiesto dopo un attacco di ransomware è $ 1.077 A livello globale, il crimine informatico è il secondo crimine di sicurezza informatica più segnalato 1 su 131 email contenere un malware 93% delle violazioni dei dati si verificano in pochi minuti e l’83% non viene scoperto per settimane La più grande violazione di dati mai avvenuta nel 2013, quando 3 miliardi di utenti Yahoo numeri di telefono, date di nascita e domande di sicurezza, sono stati violati Le password deboli o rubate sono la tattica più comune tra i criminali informatici. 81% degli attacchi informatici sono basati su password deboli o rubate

Al di sopra di 40% degli attacchi di criminalità informatica rivolgersi alle piccole imprese

Ho lavorato instancabilmente per creare questo elenco completo delle tendenze di Internet, che ha lo scopo di guidarti fino al 2020 in modo che tu possa attrarre, convertire e trattenere clienti e fedeli follower come mai prima d’ora.

Fai riferimento alle statistiche e ai fatti di Internet come preferisci e sentiti libero di condividerli sui social network. Puoi anche scaricare questa pagina come immagine qui.

Risorse e statistiche utilizzate in questo post

  • http://www.internetworldstats.com/stats.htm
  • https://www.statista.com/statistics/273018/number-of-internet-users-worldwide/
  • https://www.census.gov/popclock/
  • http://www.internetworldstats.com/top25.htm
  • https://www.statista.com/statistics/269329/penetration-rate-of-the-internet-by-region/
  • https://www.cnbc.com/2017/12/04/global-advertising-spend-2020-online-and-offline-ad-spend-to-be-equal.html
  • https://www.brightedge.com/resources/research-reports/mobile-first-57-traffic-now-mobile
  • http://www.adweek.com/digital/u-s-digital-advertising-will-make-83-billion-this-year-says-emarketer/
  • https://www.snapapp.com/blog/54-content-marketing-stats-guide-your-2018-strategy
  • https://writtent.com/blog/top-blogging-statistics-45-reasons-to-blog/
  • http://www.iptwins.com/posts/view/1307/domain-name-statistics-for-the-second-quarter-of-2017
  • https://blog.verisign.com/domain-names/verisign-q3-2019-domain-name-industry-brief-internet-grows-to-359-8-million-domain-name-registrations-in-the- terzo trimestre-di-2019
  • https://www.godaddy.com/garage/the-top-20-most-expensive-domain-names/
  • https://www.sec.gov/Archives/edgar/data/39899/000003989915000006/gci-20141228x10k.htm
  • http://tekeye.uk/computing/how-many-websites-are-there
  • https://www.pcmag.com/article2/0,2817,2424725,00.asp
  • https://websitehostinginsider.com/web-hosting-industry-stats/
  • https://www.tibus.com/blog/web-hosting-facts-and-statistics-that-show-the-importance-of-choosing-the-right-web-host/
  • https://backlinko.com/search-engine-ranking
  • http://royal.pingdom.com/2016/06/08/web-performance-top-50-e-commerce-sites/
  • https://marketingland.com/e-commerce-sales-reach-105-7-billion-q1-2017-214974
  • https://www.statista.com/statistics/379046/worldwide-retail-e-commerce-sales/
  • https://www.invespcro.com/blog/global-online-retail-spending-statistics-and-trends/
  • https://www.thinkwithgoogle.com/marketing-resources/experience-design/mobile-page-speed-load-time/
  • https://founderu.selz.com/40-online-shopping-ecommerce-statistics-know/
  • http://10ecommercetrends.com/
  • https://10under100.com/
  • https://www.impactbnd.com/blog/mobile-marketing-statistics
  • https://boldcontentvideo.com/2017/12/06/social-media-statistics-for-2018/
  • https://www.statista.com/chart/9086/daily-active-users-instagram-stories-snapchat/
  • http://www.verizonenterprise.com/verizon-insights-lab/dbir/2017/
  • https://www.csoonline.com/article/3110467/security/cybercrime-damages-expected-to-cost-the-world-6-trillion-by-2021.html
  • http://cybersecurityventures.com/ransomware-damage-report-2017-5-billion/
  • https://www.symantec.com/security-center/threat-report
  • https://launchablog.com
  • http://www.pwc.com/gx/en/services/advisory/forensics/economic-crime-survey/cybercrime.html
  • http://www.verizonenterprise.com/resources/reports/rp_dbir-2016-executive-summary_xg_en.pdf
  • https://www.businessinsider.com.au/yahoo-email-account-hacked-three-billion-what-need-to-do-2017-10
  • https://www.pandasecurity.com/mediacenter/adaptive-defense/most-common-tactics-among-cybercriminals/
  • https://smallbiztrends.com/2017/01/cyber-security-statistics-small-business.html
  • https://www.aumcore.com/blog/2017/10/06/mobile-marketing-statistics-for-2018/
  • https://blog.barkly.com/ransomware-statistics-2018
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map