Recensione di DreamHost

DreamHost è diventato famoso per la sua garanzia di rimborso di 97 giorni generosa e leader del settore e promette che il tuo sito Web è veloce, sicuro & sempre alzato.


Oggi è uno dei provider di web hosting più longevi sul mercato, DreamHost conosce funzionalità, convenienza e assistenza clienti. Questa recensione di DreamHost ti informerà se questo host web è una buona scelta per te.

Tuttavia, vogliamo guidarti attraverso tutto ciò che hanno da offrire, quindi se compaiono nel tuo elenco di “maybes”, puoi determinare meglio se DreamHost è l’host web di cui ti fidi dei dati del tuo sito.

Questo è ciò che imparerai da questa recensione di DreamHost

  1. L’elenco dei professionisti

Qui dò un’occhiata più da vicino all’utilizzo di DreamHost. Perché ci sono un sacco di cose positive su questo host web.

  1. L’elenco dei contro

Ma ci sono anche alcuni aspetti negativi di DreamHost. Qui do un’occhiata più da vicino a cosa sono.

  1. Piani DreamHost & Prezzi

Qui in questa sezione tratterò la loro in modo più dettagliato.

  1. Consiglio DreamHost.com?

Qui ti dico se o se penso che tu stia meglio con un’alternativa a DreamHost.

Quindi, entriamo in questa recensione di DreamHost …

DreamHost Pro

DreamHost è una società di hosting di proprietà e gestione indipendente che ha trattenuto la prova del tempo, nonostante Endurance International abbia apparentemente assunto alcuni dei più grandi nomi della storia dell’hosting (ad esempio iPage, Hostgator e Bluehost).

Affinché DreamHost abbia fatto ciò e abbia successo, ha dovuto lavorare sodo per soddisfare i clienti in cerca di hosting affidabile fornito di tutto il necessario per gestire un sito Web redditizio.

Quindi, diamo un’occhiata e vediamo che cosa hanno da offrire che è così bello.

1. Velocità

I server veloci sono un fattore molto importante nella scelta di un host web. Perché la ricerca ha dimostrato che la maggior parte dei visitatori del sito lascerà il tuo sito Web (e non tornerà mai più) se non lo fa caricare entro 2 secondi o meno.

Più velocemente il tuo sito web si carica meglio è!

I proprietari dei siti hanno bisogno di siti a caricamento rapido, qual è la “pila” della velocità di DreamHosts?

Dipende molto dai servizi che hai con noi, ma abbiamo trascorso molto tempo a costruire la nostra offerta WordPress gestita, DreamPress, per offrire una delle esperienze WordPress più reattive sul web!

viene memorizzato nella cache a livello di server con PHP OPcache e Memcached, funziona al di sopra di PHP7 velocissimo e vive distribuito su un server Web Nginx e un server di database MySQL ottimizzato per WordPress. Siamo molto orgogliosi di DreamPress e abbiamo lavorato duramente per renderlo una delle opzioni di hosting WordPress più potenti del Web.

logo dreamhost
Brett Dunst – DreamHost VP of Corporate Communications

DreamHost offre alcune delle più recenti tecnologie di velocità per garantire che il tuo sito si carichi velocemente:

  • Unità a stato solido. I file e i database del tuo sito sono archiviati su SSD, che sono molto più veloci degli HDD (Hard Disk Drives).
  • Compressione Gzip. È abilitato per impostazione predefinita su tutti i piani di hosting
  • Memorizzazione nella cache di OPcache. OPcache è un motore di memorizzazione nella cache incorporato in PHP ed è anche abilitato per impostazione predefinita.
  • Rete di distribuzione dei contenuti. Cloudflare è un servizio CDN che fornisce protezione e accelerazione del sito Web. DreamHost è un “partner di hosting ottimizzato” di Cloudflare.
  • PHP7. Questa è l’ultima versione di PHP e garantisce prestazioni più veloci e meno risorse.

Test di velocità: quanto è veloce DreamHost?

Ho deciso di testare il tempo di caricamento. Ho creato un sito Web di prova ospitato (sul piano di avvio condiviso), quindi ho installato WordPress (utilizzando il tema Argent e il contenuto fittizio ipsum ipsum).

pannello di controllo

Immediatamente il sito di test è stato caricato abbastanza velocemente, 1,1 secondi, dimensioni della pagina 210 kb e 15 richieste.

velocità di dreamhost

Niente male .. ma migliora.

DreamHost arriva già cache integrata e compressione gzip abilitati per impostazione predefinita, quindi non ci sono impostazioni da ottimizzare qui.

Ma per velocizzare ulteriormente le cose, sono andato avanti e ho installato a plugin gratuito per WordPress chiamato Autoptimize e ho semplicemente abilitato le impostazioni predefinite.

plugin di ottimizzazione automatica

Ciò ha migliorato ulteriormente le prestazioni, dato che si è rasato 0,1 secondi, e ha ridotto le dimensioni totali della pagina a solo 199 kb e ridotto il numero di richieste fino a 11.

velocità del tempo di caricamento di dreamhost

I siti WordPress ospitati su DreamHost si caricheranno piuttosto velocemente e qui ti ho mostrato una tecnica semplice che puoi usare per velocizzare ulteriormente le cose.

2. Costruttore di siti Web Remixer fai-da-te

Il team di DreamHost sa quanto sia difficile creare un sito Web da zero, soprattutto quando non si conosce alcun codice.

remixer

Ecco perché offrono il costruttore di siti Web Remixer a tutti i clienti per distinguere i siti Web destinati a guidare il traffico e convertire i visitatori in clienti.

Ecco alcune delle funzionalità fornite con il tuo costruttore di siti Web integrato:

  • Creazione illimitata di siti Web nell’ambito di un piano di hosting
  • Nessun limite di pagine
  • Temi ottimizzati per dispositivi mobili
  • Colori e caratteri personalizzati
  • Assegnazione del nome di dominio al sito Web di Remixer (gratuito)
  • Accesso a fotografie stock gratuite e dall’aspetto professionale
  • Ottimizzazione SEO integrata
  • Libreria multimediale individuale in modo da poter pubblicare foto, video e audio sul tuo sito

temi di remix

Costruire un sito Web da zero è semplicissimo quando si utilizza il loro esclusivo costruttore di siti Web.

3. Nomi di dominio e altro

DreamHost non solo offre nomi di dominio gratuiti con i loro piani di hosting (salvo per il piano di hosting condiviso iniziale), ma include anche un sacco di funzionalità aggiuntive, rendendo l’affare un po ‘più dolce.

Per iniziare, utilizza la comoda barra di ricerca dei nomi di dominio per trovare l’URL perfetto per il tuo sito Web in crescita.

nomi di dominio

Quindi, goditi quanto segue:

  • Auto-rinnovi. Imposta i rinnovi automatici del tuo nome di dominio in modo che ogni anno tu possa assicurarti che il tuo nome di dominio rimanga tuo e nessuno capitalizzi il tuo duro lavoro.
  • Gestione DNS. Fare riferimento ai computer in base ai nomi anziché agli indirizzi IP.
  • Ricevi gratuitamente tutti i sottodomini di cui hai bisogno.
  • Nameserver personalizzati. Crea nameserver vanity con il tuo dominio per rispondere alle richieste DNS per il tuo dominio.
  • Inoltro del dominio. Reindirizza automaticamente i visitatori del tuo sito a un altro URL o nome di dominio per una più semplice gestione dei contenuti.
  • Blocco del dominio opzionale. Blocca il tuo nome di dominio gratuitamente per maggiore sicurezza in modo da non poter apportare modifiche non autorizzate.

Registrare il tuo nome di dominio con DreamHost è la soluzione più semplice quando li usi anche come provider di hosting.

Detto questo, se hai un nome di dominio con un’altra società, puoi facilmente trasferirlo su DreamHost quando sei pronto.

4. Dedizione all’ambiente

DreamHost comprende che la gestione di una società di hosting ha un impatto sull’ambiente. Ad esempio, l’elettricità per far funzionare i server, la carta per gestire gli uffici e persino il gas necessario per far sì che i dipendenti vadano a lavorare ogni giorno influenzano l’ambiente che condividiamo.

C’è anche una comprensione del fatto che nel corso degli anni, e lungo nel futuro, DreamHost è cresciuto e continuerà a crescere in un business più grande che utilizza più risorse preziose della terra.

In risposta, DreamHost fa quanto segue per ridurre la propria impronta di carbonio:

  • I loro uffici funzionano con apparecchi e illuminazione ad alta efficienza energetica e utilizzano apparecchi idraulici a flusso ridotto e controllati dal movimento
  • I datacenter comprendono l’infrastruttura di raffreddamento ad alta efficienza, l’uso di acqua comunale e bonificata, i processori ad alta efficienza energetica e l’energia da fonti rinnovabili come parchi eolici, pannelli solari e impianti idroelettrici
  • I dipendenti ricevono bidoni di riciclaggio gratuiti nei loro uffici, incentivi finanziari per utilizzare i mezzi pubblici, opportunità di lavoro da casa e accesso all’archiviazione elettronica e alla videoconferenza

Se fare la tua parte per salvare l’ambiente è importante, puoi stare certo che DreamHost è dalla tua parte e sta facendo del suo meglio per offrirti servizi di hosting ecologicamente responsabili.

5. Uptime al 100%

È una rarità trovare una società di hosting che fornisca una vera e propria garanzia di uptime del 100%. Eppure, DreamHost lo fa in qualche modo.

Utilizzando più posizioni dei data center per gestire il carico e le minacce di downtime, raffreddamento ridondante, generatori di emergenza e monitoraggio costante del server, DreamHost mantiene il tuo sito Web sempre attivo e funzionante.

Se in qualsiasi momento il tuo sito subisce tempi di inattività (cosa che secondo DreamHost non lo farà), ma nel caso in cui lo faccia, verrai anche compensato.

tempo di attività garantito

E, se si desidera verificare lo stato corrente di eventuali problemi critici, tempi di inattività e aggiornamenti del sistema, visitare il sito Web di stato DreamHost ogni volta che si desidera.

stato attuale di dreamhost

E per finire, se si desidera controllare la cronologia di eventuali problemi del server che si sono verificati con DreamHost, è possibile farlo anche:

aggiornamenti del server

Questa trasparenza è una grande caratteristica che i clienti apprezzano. Il mondo non è perfetto, e nemmeno i provider di web hosting sul mercato.

Nascondere il fatto che le cose accadano non tende a stare bene con i clienti paganti, quindi DreamHost fa uno sforzo per mostrarti quando le cose accadono e come vengono gestite, quindi puoi essere sicuro di ottenere il valore dei tuoi soldi e il tuo sito web è protetta.

6. Impressionante garanzia di rimborso

Ancora una volta, DreamHost supera davvero se stesso quando si tratta di garantire che abbia i servizi di hosting necessari per gestire un sito Web di successo.

Tutti i piani di hosting condiviso includono: a Garanzia di rimborso di 97 giorni e tutti i piani di DreamPress hanno garanzie di rimborso di 30 giorni.

Questo è straordinario visto che anche la garanzia di rimborso di 90 giorni di InMotion non può nemmeno competere. E la maggior parte degli altri provider di hosting ti dà solo 30 o 45 giorni per annullare se non soddisfatto.

DreamHost vuole che tu ti assicuri che siano (o non siano) quelli che fanno per te. E avendo una politica di rimborso così generosa, tutti i clienti di DreamHost iniziano a creare fiducia con loro fin dall’inizio, il che può andare avanti per affari.

Dopotutto, molti negozi di e-commerce affermano che quando allungano il periodo di rimborso, vedono effettivamente un calo dei rimborsi e un aumento delle vendite.

7. Ottimo supporto clienti

Ci saranno probabilmente momenti in cui dovrai contattare qualcuno in supporto. Ecco perché è fondamentale sapere che ci sarà un membro del team competente per aiutarti in qualsiasi momento.

DreamHost ha esseri umani della vita reale in standby per aiutarti a risolvere ogni tuo problema. Hanno esperienza con l’hosting web e WordPress (se si sceglie il piano di hosting WordPress gestito) e possono aiutarti a risolvere eventuali problemi che si verificano.

Inoltre, puoi:

  • Mettiti in contatto con l’assistenza clienti tramite live chat 24/7/365
  • Accedi al personale di supporto, al supporto tecnico o al team di assistenza via e-mail per ottenere risposte alle tue domande
  • Inizia una discussione nel forum della community per vedere cosa pensano gli altri clienti di DreamHost
  • Risolvi i problemi utilizzando l’ampia Knowledge Base che contiene articoli relativi alla gestione / fatturazione dell’account, certificati SSL, supporto per il prodotto e altro ancora

DreamHost Contro

In breve, DreamHost è un semplice provider di hosting che offre ai suoi clienti le funzionalità necessarie per gestire un sito Web di successo.

Tuttavia, ci sono alcune cose di cui non dovresti essere consapevole prima di decidere che DreamHost fa per te.

1. No cPanel

Tradizionalmente, i provider di hosting offrono ai loro clienti l’accesso a cose come la gestione e fatturazione degli account, account e-mail, informazioni FTP e altro in cPanel o Plesk, entrambi pannelli di controllo intuitivi con dashboard facili da usare.

DreamHost non lo fa, il che può rendere la curva di apprendimento un po ‘difficile per chi è nuovo nell’hosting o per chi ha familiarità con cPanel.

pannello di controllo di dreamhost

Il problema con il pannello di controllo proprietario di DreamHost è che può essere difficile trovare le cose che stai cercando, la dashboard può sembrare limitativa e le richieste di assistenza clienti aumentano perché le persone si trovano in difficoltà a completare anche le attività più semplici.

2. Nessun supporto telefonico

Certo, puoi accedere al supporto DreamHost via e-mail o live chat. Ma non esiste un numero di telefono a cui puoi contattare quando vuoi parlare con una persona reale dal vivo.

Anche se puoi richiedere una richiamata dal supporto tecnico, questo ti costerà extra in quanto questo servizio di supporto non è incluso nel tuo piano di hosting.

Invece, puoi aggiungere tre callback al tuo account per una commissione mensile o investire in una callback una tantum anche per una tariffa fissa.

Questo non è di buon auspicio per molti clienti, dal momento che i provider di hosting più affidabili hanno e-mail, sistemi di ticket di supporto, chat dal vivo e servizio telefonico disponibile per tutti i clienti gratuitamente.

In aggiunta a ciò, il supporto live chat non è disponibile 24/7, come lo è il supporto e-mail. Invece, puoi accedervi solo ogni giorno dalle 5:30 alle 21:30 ora del Pacifico.

Sebbene questo non sia normalmente un problema, possiamo tutti pensare a un momento in cui avevamo bisogno di un supporto immediato nel cuore della notte. Sembra anche che l’unico modo per accedere al supporto di chat live sia tramite il tuo pannello di controllo, il che non aiuta se hai domande pre-vendita a cui vuoi subito rispondere. Invece, devi usare il modulo di contatto online.

Piani di hosting DreamHost

DreamHost ha molti piani di hosting disponibili tra cui hosting condiviso, server dedicati, server privati ​​virtuali (VPS) e hosting WordPress,

Tuttavia, daremo un’occhiata ai piani di hosting condiviso e WordPress.

Hosting condiviso

L’hosting condiviso di DreamHost è molto semplice.

piani di hosting condiviso

Ci sono solo due piani tra cui scegliere:

  1. Starter condiviso. Questo è ottimo per coloro che hanno appena iniziato. Include un sito Web, un nome di dominio .com a basso prezzo, traffico illimitato, archiviazione SSD veloce, certificato SSL e l’opzione per l’aggiornamento per aggiungere un account e-mail. Questo piano inizia alle $ 2.95 / mese.
  2. Condiviso illimitato. Questo piano è ottimo per quelli con più siti Web. Goditi siti Web illimitati, un nome di dominio gratuito, traffico illimitato e archiviazione SSD, più certificati SSL e hosting di posta elettronica. Questo piano inizia alle $ 7.95 / mese.

Con l’hosting condiviso, hai accesso al pannello di controllo proprietario, garanzia di uptime del 100%, supporto 24/7 e l’impressionante garanzia di rimborso di 97 giorni.

Altre caratteristiche del piano DreamHost Shared Unlimited includono:

  • Database MySQL illimitati
  • Server Side Includes (SSI)
  • Supporto IPv6
  • Shell Unix completo
  • Supporto PHP 7.1
  • Supporto per Rails, Python e Perl
  • Accesso ai file di registro non elaborati
  • Accesso a Crontab
  • Accesso CGI completo
  • Script CGI in scatola

È importante notare che DreamHost non offre Windows sistemi operativi tra cui ASP.NET o Windows Server. Al contrario, offrono solo supporto Linux.

Hosting di WordPress

Perché DreamHost e DreamPress sono così impegnati in WordPress?

Come azienda che lavora duramente per potenziare i creatori di contenuti aiutandoli a raggiungere il successo online, saremmo pazzi a non essere pazzi di WordPress – alimenta oltre un terzo del web!

WordPress unisce la creatività delle persone e la potenza dei computer in un modo che poche piattaforme web sono state in grado di realizzare. La community di WordPress è incredibile e non smette mai di stupirci!

È pieno di migliaia di persone utili, tutte concentrate tanto sul miglioramento della piattaforma principale quanto sull’assicurare che chiunque desideri ascoltare la propria voce online abbia questa possibilità.

In effetti, le nostre dichiarazioni Vision e Mission si allineano strettamente a un web aperto e all’editoria democratizzata:

“Le persone hanno la libertà di scegliere come condividere i propri contenuti digitali” è la nostra dichiarazione Vision. “Promuovere il successo fornendo la piattaforma web aperta di scelta” è la nostra dichiarazione di missione.

logo dreamhost
Brett Dunst – DreamHost VP of Corporate Communications

DreamHost di Hosting WordPress è anche molto semplice.

piani di hosting wordpress

Ci sono solo due piani tra cui scegliere:

  1. Starter condiviso. Questo è utile per i piccoli siti Web WordPress, quelli che hanno appena iniziato e chiunque abbia un budget limitato. Viene fornito con un server di hosting condiviso, supporta un sito Web e viene fornito con traffico illimitato, archiviazione SSD veloce, un certificato SSL 1 clic, supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e la possibilità di aggiornare per aggiungere un account e-mail. Questo piano inizia alle $ 2.59 / mese.
  2. DreamPress. Si tratta di un potente hosting WordPress per siti Web e aziende di grandi dimensioni che desiderano prestazioni ottimali sui loro siti altamente trafficati. Viene ottimizzato per WordPress e con strumenti integrati. Viene fornito con un server cloud veloce, include un sito Web, 10.000 visitatori del sito mensili, archiviazione SSD da 30 GB, un certificato SSL 1 clic, hosting e-mail, supporto 24/7 e una preinstallazione Jetpack gratuita. Questo piano inizia alle $ 16.95 / mese.

Con l’hosting di WordPress DreamHost, ottieni velocità di illuminazione elevata, funzionalità di sicurezza integrate e specialisti di WordPress addestrati per aiutarti con le tue domande e preoccupazioni.

Inoltre, tutti i piani di hosting di WordPress includono:

  • Aggiornamenti automatici di WordPress (core di WordPress e aggiornamenti di sicurezza)
  • Un’installazione di WordPress e plugin e temi popolari per iniziare
  • Privacy del dominio
  • Indirizzi email illimitati
  • Pannello di controllo DreamHost personalizzato
  • Web Application Firewall (WAF) integrato
  • Gestione completa del dominio
  • Accesso SFTP e SSH
  • WP-CLI

Se opti per il piano di hosting DreamPress, riceverai anche la memorizzazione nella cache a livello di server, la memorizzazione nella cache degli oggetti, il lancio istantaneo del sito, la memorizzazione nella cache delle vernici, la compressione Brotli, gli aggiornamenti istantanei, lo stato HTTP predefinito e NGINX con HTTP2 abilitato.

Domande frequenti

Ecco le risposte ad alcune delle domande più frequenti:

  1. Cos’è DreamHost? DreamHost è una società di web hosting con sede a Los Angeles. È stata fondata nel 1996 da Dallas Bethune, Josh Jones, Michael Rodriguez e Sage Weil. Il loro sito Web ufficiale è www.dreamhost.com. Maggiori informazioni sulla loro pagina di Wikipedia.
  2. Che tipo di piani di hosting sono disponibili con DreamHost? Hosting WordPress condiviso, VPS, dedicato e gestito.
  3. Che tipo di pannello di controllo viene utilizzato? Pannello di controllo personalizzato di DreamHost.
  4. Riceverò un certificato SSL? Sì, tutti i domini ospitati da DreamHost ricevono un certificato Let’s Encrypt SSL gratuito e godono di un’installazione con 1 clic eseguita nel pannello di controllo.
  5. Posso ospitare un account e-mail? A meno che tu non investa nel piano di hosting Shared Started, riceverai l’hosting email con indirizzi email illimitati.
  6. DreamHost offre un costruttore di siti Web? Sì, tutti i piani di hosting vengono forniti con Remixer, che è il costruttore di siti web click-to-edit di DreamHost. Inoltre, puoi scegliere temi pre-progettati tra cui scegliere, immagini di stock integrate e combinazioni di colori tra cui scegliere. Puoi anche creare tutte le pagine web che vuoi, il tutto senza bisogno di conoscere alcun codice.
  7. Che tipo di assistenza clienti posso aspettarmi con DreamHost? È possibile accedere al supporto di chat dal vivo 7 giorni su 7 durante orari di lavoro prolungati, supporto via e-mail 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e pagare per il supporto di richiamata telefonica premium. C’è anche un forum della comunità disponibile e una vasta Knowledge Base con molti articoli su diversi argomenti.
  8. Che tipo di garanzie ci sono? DreamHost offre una garanzia di operatività del 100% (completa di un risarcimento nel caso in cui il tuo sito non vada a buon fine), nonché una garanzia di rimborso di 97 giorni.

Raccomando DreamHost?

Con così tanta scelta di web hosting, ciò che distingue DreamHost dal resto?

Crediamo veramente in un web aperto che rispetti i diritti di proprietà di tutti gli utenti. I creatori di contenuti non dovrebbero essere vincolati da un Termini di servizio che toglie la proprietà dei propri media digitali.

Non dovrebbero rivolgersi alle aziende tecnologiche per dire loro cosa possono e non possono pubblicare online. DreamHost offre vera portabilità e rispetto dei dati per i nostri utenti e i loro contenuti, e lo facciamo con la potenza del software open source.

logo dreamhost
Brett Dunst – DreamHost VP of Corporate Communications

Alla fine, c’è una buona ragione per cui DreamHost è in circolazione da così tanto tempo e ha mantenuto il suo successo. Offre piani di hosting di facile comprensione, prezzi convenienti e funzionalità più che sufficienti per gestire un sito Web di dimensioni decenti senza problemi.

Detto ciò, non avendo il cPanel o Plesk pannello di controllo per gestire le informazioni sull’account può essere un punto di svolta per coloro che amano la natura intuitiva dei pannelli di controllo più tradizionali. Per non parlare del fatto che dover pagare per l’assistenza telefonica non è adatto a molti potenziali clienti.

Per i blogger, le piccole imprese e quelli con siti Web WordPress, DreamHost è un fornitore di hosting adeguato. Anche se è importante assicurarsi che la loro semplicità offra abbastanza per te e per il tuo sito in crescita.

Detto questo, se decidi di utilizzare l’hosting DreamHost, puoi almeno riposare sul fatto che hai 97 giorni per decidere se sono la scelta giusta per te o no.

Quindi, controlla DreamHost e vedi di persona. Il loro costruttore di siti web remixer, i limiti di traffico inesistenti, la dedizione per l’ambiente e il supporto e-mail 24/7 possono essere proprio ciò di cui hai bisogno per lanciare un sito Web di successo.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map