7 migliori alternative a Trello

Trello è un kanban popolare e facile da usare e un software di gestione dei progetti. Ma se hai bisogno di gestire progetti più complessi con più stakeholder, ecco alcuni dei là fuori.


Trello ha circa 50 milioni di utenti registrati, con 1,1 milioni di utenti attivi al giorno. Questo rende Trello uno dei principali software di project management in circolazione.

Le migliori alternative a Trello nel 2020:

  • Il migliore in assoluto: è il software di gestione dei progetti più popolare là fuori grazie alle sue funzionalità facili da usare, intuitive e potenti che aiutano i team a coordinare e gestire i loro progetti.
  • Secondo classificato, il migliore in assoluto: è un potente strumento di gestione dei progetti che consente alle piccole e grandi imprese di pianificare, coordinare e gestire il lavoro per progetti complessi in cui sono coinvolti più stakeholder.
  • La migliore alternativa a Trello per uso personale: piano personale (100% gratuito) abd è progettato specificamente per liberi professionisti, studenti, famiglie e per progetti personali.

I luoghi di lavoro di oggi sono pieni di progetti che devono essere consegnati in modo tempestivo ed efficace. La gestione del progetto è ora un’abilità sempre più richiesta dei lavoratori. La complessità della maggior parte dei progetti gestiti oggi dai lavoratori richiederà enormi risorse tradizionali come registri, giornali di bordo, fogli Excel, ecc. Per gestire efficacemente o tenere traccia di.

Fortunatamente, la maggior parte del monitoraggio e dell’organizzazione delle informazioni sul progetto può ora essere gestita da molti software sul mercato. Trello è uno dei principali software che fornisce strumenti per la gestione dei progetti e Kanban.

Fornisce gli strumenti per il reporting, l’organizzazione, la pianificazione e l’esecuzione tempestiva dei progetti. L’uso di strumenti come Trello è diventato necessario per chiunque voglia gestire e consegnare efficacemente i progetti.

Trello vanta circa 50 milioni di utenti registrati, con 1,1 milioni di utenti attivi al giorno. Questo pone Trello come uno dei principali software di project management in circolazione. Tuttavia, Trello non è l’unico software di gestione dei progetti da utilizzare. Esistono più di una dozzina di altri strumenti di gestione del progetto che forniscono le stesse o più funzionalità di Trello.

Se stai cercando alternative a Trello, continua a leggere per scoprire di più.

Cos’è Trello?

Trello

Trello è un’applicazione per la creazione di elenchi in stile kanban creata da Fog Creek Software nel 2011 e successivamente venduta ad Atlassian nel gennaio 2017.

È un’applicazione basata sul Web ma ha anche versioni Android e iOS. Trello è disponibile in 21 lingue tra cui inglese, finlandese, francese, tedesco, polacco, russo, italiano, giapponese, ecc.

Trello è un software di produttività che consente la collaborazione di team su progetti, project management e task management. Con Trello, gli utenti possono creare attività con diverse colonne che includono gli stati delle attività come Attività, In corso e Fine.

Trello è ideale per l’uso personale e lavorativo come la gestione di progetti software, bollettino scolastico, pianificazione delle lezioni, contabilità, web design, ecc. Trello viene fornito con una ricca API che consente una perfetta integrazione con i sistemi aziendali e altri servizi di integrazione basati su cloud come IFTTT e Zapier.

Caratteristiche di Trello

Trello è assolutamente gratuito per sempre per uso personale, comunque, il piano gratuito viene fornito con limitazioni che includono 10 MB per file allegato, 10 schede del team, 1 accensione per scheda, semplice automazione per le attività, i comandi sono limitati a una scheda, scheda e pulsante. Ottieni anche una regola per ogni consiglio. Tuttavia, hai un numero illimitato di schede personali, carte illimitate ed elenchi illimitati.

Il piano Trello Business Class è di $ 9,99 al mese. Gli abbonati alla sua classe business godono di schede personali illimitate, carte illimitate, elenco illimitato, file allegato da 250 MB, supporto prioritario, osservatori, sfondi personalizzati e adesivi. Gli utenti del piano di business class hanno anche funzionalità di team di board team e collezioni di board illimitate.

I power-up sono illimitati con campi personalizzati, elenchi, visualizzazione mappe e oltre 100 integrazioni di app. Il maggiordomo di automazione è inoltre disponibile e include oltre 1000 esecuzioni di comando per squadra e oltre 200 per utente. Le funzioni di amministrazione e sicurezza includono l’autenticazione a 2 fattori, autorizzazioni di amministratore avanzate, accesso alle app di Google, inviti limitati al dominio, ecc..

Il piano Trello Enterprise costa $ 20,83 per utente al mese per 100 utenti, con il prezzo che diminuisce all’aumentare del numero di utenti superiore a 100. Il piano aziendale include tutte le funzionalità della business class e con molto altro. Dispone di autorizzazioni a livello di organizzazione, restrizioni sugli allegati e gestione dell’accensione.

Pro e contro di Trello

Trello ha sicuramente delle ottime funzionalità. Il loro piano gratuito è sufficiente per gestire progetti personali e altri progetti non troppo complessi. Gli aggiornamenti di Trello sono in tempo reale e veloci. C’è una scheda per ogni progetto e puoi vedere tutte le informazioni su una pagina, ed è facile creare problemi e assegnarli alle persone.

Tuttavia, Trello potrebbe non avere tutto ciò di cui hai bisogno. Ad esempio, non esiste un diagramma di Gantt disponibile in Trello. Inoltre, non puoi scrivere documenti o wiki sulle bacheche. E puoi scrivere solo descrizioni semplici. Inoltre, esiste un limite alle dimensioni del team, che potrebbe non funzionare per un’azienda più grande. Quindi, se Trello non funziona bene, potresti prendere in considerazione un’altra alternativa.

Ecco altri sette strumenti software che offrono funzionalità simili di Trello per la gestione dei progetti e Kanban.

1. Asana

asana

Asana è un’ottima opzione per stabilire e raggiungere i tuoi obiettivi. Puoi pianificare e organizzare facilmente i passaggi necessari al tuo team per raggiungere le tue scadenze. In Asana, hai la possibilità di creare schede con attività e attività secondarie assegnate. Esistono molte opzioni per ordinare facilmente queste attività, anche in base alle singole date di scadenza. È possibile spostare facilmente gli elementi dal processo in corso al completamento. E Asana consente campi personalizzati e rinominare le opzioni di colonna.

compiti asana

Esiste una sequenza temporale che assegna e monitora le responsabilità, consentendoti di condividere i piani e aggiornare rapidamente il tuo team. Puoi anche caricare fogli di calcolo in Asana per creare linee temporali. Hanno un calendario personalizzabile che ti consente di visualizzare e modificare la data di scadenza e le attività secondarie di un progetto. Il tuo team può utilizzare i moduli di richiesta e creare automazioni personalizzate per semplificare il processo di lavoro ed evitare errori aggiuntivi.

Asana offre oltre 100 integrazioni e consente di separare i progetti in diversi portafogli. Inoltre, è possibile visualizzare diversi carichi di lavoro per i membri del team per assicurarsi che nessuno sia sovraccarico.

Pro e contro di Asana

I professionisti unici di Asana sono che hanno l’opzione di foglio di calcolo caricabile e l’opzione per bilanciare il carico di lavoro del tuo team. Gli svantaggi di Asana sono che le visualizzazioni sono su piattaforme separate se si desidera un feeling più connesso per il proprio team.

Perché Asana è meglio di Trello

Asana ha un calendario personalizzabile e la possibilità di assegnare facilmente compiti e follow-up al loro completamento. Trello ha compiti di gruppo ma non ha quasi tante opzioni per comunicare come una squadra. Il software Trello per la gestione di attività / progetti è basato su schede, anche Asana fa le schede ma un carico di funzionalità extra lo rende più versatile e potente.

2. Monday.com

monday.com

Monday.com offre più opzioni di visualizzazione. Questi includono Kanban, timeline, calendario, mappa e viste del grafico. Include fino a 50 GB di spazio di archiviazione con oltre 150 diverse automazioni per semplificare il flusso di lavoro. Insieme alle opzioni di app e alle integrazioni e-mail, Monday.com include molte misure di sicurezza e supporto.

Le dashboard di questo programma ti consentono di scegliere diversi tipi di colonna con moduli incorporati e tag univoci. Puoi condividere le tue schede o avere le impostazioni delle schede private. Ma una delle opzioni più interessanti offerte da Monday.com è il registro delle attività.

Monday.com Pro e contro

I pro sono che Monday.com offre un sacco di spazio di archiviazione e un modo per tenere traccia delle attività e delle informazioni di ciascun membro del team con moduli incorporati. I contro sono che molte di queste funzioni richiedono il piano più costoso, quindi potrebbe essere necessario eseguire più aggiornamenti per ottenere le funzionalità desiderate.

Perché Monday.com è meglio di Trello

A differenza di Trello, Monday.com ti offre la personalizzazione delle colonne e le visualizzazioni per le tue dashboard. Puoi condividere intere schede con la tua squadra, piuttosto che con i loro archivi di carte.

3. Wrike

Wrike

Wrike è un’opzione eccellente per i progetti che includono risorse digitali. Le loro funzionalità aggiuntive includono opzioni per il monitoraggio e la gestione delle risorse digitali. Puoi modificarli, esaminarli e pubblicarli.

Il software stesso include un’unica piattaforma per aiutare i membri del team a rimanere più connessi. Puoi anche ottenere una visione dal vivo di come stanno andando i progetti. Questo può aiutare a ridurre le e-mail e le riunioni non necessarie per risparmiare tempo. Wrike ha visualizzazioni dashboard personalizzate e una sicurezza elevata con opzioni di dati crittografati.

cruscotto di Wrike

Hanno molte idee per i modelli di progetto e offrono un calendario, un diagramma di Gantt e opzioni di report con analisi. Wrike può integrarsi con centinaia di app. Ma il più eccitante è il monitoraggio del tempo e del budget. Consentono inoltre di controllare le versioni dei documenti che condividi.

Pro e contro di Wrike

I pro sono che Wrike ha una sola piattaforma, quindi i membri del team possono rimanere più strettamente connessi e hanno il monitoraggio del tempo e del budget per l’efficienza. Gli svantaggi sono che le funzionalità di gestione patrimoniale digitale sono componenti aggiuntivi, piuttosto che essere inclusi con l’abbonamento Wrike principale.

Perché Wrike è meglio di Trello

Wrike include viste dal vivo del tuo progetto in modo che la gestione del tuo team possa ottenere risposte e aggiornamenti in tempo reale. Trello, d’altra parte, si affida maggiormente alla condivisione di file.

4. Basecamp

campo base

Basecamp si basa sul check-in con il tuo team e la tua direzione. Include elenchi di cose da fare e programmi, insieme a sottoprogetti per mantenersi più organizzati. Puoi tenere traccia di tutto nelle tempistiche del progetto, assegnando i membri del team alle cose che devono essere fatte.

Per mantenere tutti connessi, Basecamp offre bacheche di messaggistica e una funzione di chat di gruppo. Include anche i check-in impostati automaticamente con il tuo manager. In questo modo, puoi rimanere in contatto, pur sentendo di avere la libertà di funzionare ed esibirti. Basecamp ha anche una vista separata delle viste di gestione rispetto alle viste dei membri del team.

Questo software include funzionalità di archiviazione dei file e offre una vista Hill Chart. Ti consente anche di impostare facilmente le ore disponibili, in modo da non essere disturbato.

Basecamp Pro e contro

I pro di Basecamp sono che la direzione può assegnare più facilmente compiti e check-in coerentemente e automaticamente con i membri del team. I contro di Basecamp sono che non hanno molte funzioni personalizzabili come alcuni degli altri programmi.

Perché Basecamp è meglio di Trello

Basecamp include un grafico Hill, anziché il diagramma di Gantt. Basecamp afferma che la visualizzazione del grafico Hill è effettivamente migliore perché è un’immagine più chiara della progressione del progetto. Invece di vedere un numero di attività rimanenti, puoi capire dove potrebbero essere le strozzature.

5. ZenHub

zenhub

Se sei un fan di GitHub, adorerai ZenHub. Presenta molta collaborazione GitHub. Puoi creare tabelle di marcia per i tuoi progetti, che sono essenzialmente tempistiche che possono essere visualizzate da tutti i membri del tuo team. In tali viste, è possibile regolare le attività in base alle proprie priorità, insieme alle opzioni di etichetta e alle capacità di filtro. Puoi anche impostare le pietre miliari per tenere traccia dei progressi del tuo progetto.

ZenHub offre uno spazio di lavoro virtuale più connesso in cui è possibile assegnare diversi membri del team alle attività. Questo programma è un’opzione particolarmente interessante se gestisci prodotti e spazio pubblicitario. ZenHub seguirà i tuoi progetti e ti aiuterà a fare attenzione agli arretrati e a individuare i problemi prima che si verifichino. È inoltre possibile monitorare da vicino eventuali tendenze o problemi di stimolazione per le versioni dei prodotti.

ZenHub Pro e contro

I pro di ZenHub sono che ti permettono di fare più gestione delle versioni del prodotto, aiutandoti ad aumentare la tua produttività e prevenire errori. I contro di ZenHub sono che non hanno funzionalità aggiuntive per la pianificazione come le visualizzazioni del calendario o l’analisi dei report.

Perché ZenHub è meglio di Trello

Mentre Trello utilizza le carte per tenere traccia delle note e delle attività, ZenHub crea roadmap complete per visualizzare i tempi dei prodotti e raggiungere gli obiettivi.

6. MeisterTask

MeisterTask

MeisterTask è probabilmente una delle opzioni più personalizzabili per aiutare il tuo team a godersi il proprio tempo di lavoro e aumentare la propria efficienza. Include icone e sfondo personalizzati per il tuo spazio di lavoro virtuale.

Questo programma ha molte opzioni di automazione e ti consente di collegare diverse attività, in modo da poter vedere facilmente come si influenzano a vicenda. Puoi creare un numero illimitato di attività e attività secondarie e MeisterTask ti dà la possibilità di tenere traccia del tempo che passi su di esse. Se hai cose che fai ripetutamente, questo programma ti consente di creare attività ricorrenti con campi personalizzati. Questo può aiutarti a evitare errori e a spostare il tuo lavoro su una pagina più veloce.

MeisterTask ti offre grandi opzioni di condivisione tra gruppi o all’interno di progetti. Ti consente inoltre di avere più amministratori per il tuo team e gruppi. Un’altra grande caratteristica è che include molti report che puoi analizzare e tracciare. Questi includono statistiche sul progetto e rapporti sulla conformità. Puoi anche esportare dati. Una caratteristica unica è che MeisterTask ha soluzioni per l’integrazione con altri software di gestione, incluso Trello.

MeisterTask Pro e contro

I vantaggi di MeisterTask sono che ti offrono opzioni di monitoraggio del tempo e automazione per l’efficienza. I contro di MeisterTask sono che molte delle loro funzioni di personalizzazione sono più per l’aspetto che per le soluzioni di lavoro.

Perché MeisterTask è meglio di Trello

MeisterTask può effettivamente integrarsi con Trello, permettendoti di estrarre le tue informazioni dalla loro piattaforma in modo da poter utilizzare tutte le funzionalità aggiuntive di questo software.

7. Fare clic su

clickup

L’aspetto chiave di ClickUp sono le opzioni di gestione per il tuo team. Offrono diverse viste tra cui scegliere per far funzionare il tuo spazio di lavoro virtuale. È possibile visualizzare un elenco, una casella, una scheda, un calendario, un file o una vista modulo. Puoi anche selezionare una vista Gantt.

A seconda degli obiettivi della tua squadra, puoi anche scegliere la complessità della tua vista, insieme alle scelte di filtro. Mentre gestisci il tuo team, ti consente di visualizzare diversi profili e creare e modificare facilmente attività per loro. Tali attività vengono quindi visualizzate nella barra delle applicazioni, consentendo di passare rapidamente da una all’altra.

ClickUp include una funzione di blocco note e un archivio cloud. Quando lasci commenti sui documenti del team, puoi effettivamente assegnare azioni o ruoli all’interno del tuo commento e c’è anche un’opzione di chat dal vivo.

Pro e contro di ClickUp

I pro di ClickUp sono che puoi adattarti ai tuoi obiettivi, tra cui la modifica di progetti e il passaggio da un’attività all’altra. I contro di ClickUp sono che potrebbe essere difficile non raddoppiare le attività, poiché è possibile assegnarle in molti luoghi diversi.

Perché ClickUp è meglio di Trello

ClickUp ha più opzioni organizzative rispetto a Trello, in particolare per quanto riguarda i loro elenchi e viste. Hanno più opzioni personalizzate, insieme a migliori funzionalità di reporting come fogli di calcolo, file e monitoraggio del tempo.

alternative trello

Se stai cercando un software di gestione dei progetti semplice, intuitivo e facile da usare, Trello è una buona scelta, ma se vuoi un’alternativa più potente a Trello, Asana è una scelta semplice.

Mentre Trello è uno strumento in stile kanban facile da usare e visivamente accattivante e ideale per team più piccoli, ma per progetti più grandi e complessi in cui sono coinvolti più stakeholder, in particolare quando si tratta di delegare compiti e gestire più progetti, quindi Asana e il suo software sofisticato e potente è la scelta ovvia.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map